Fondato nel 1963 il brand Ben Sherman è oggi un'icona dell’industria della moda britannica in virtù dei collegamenti stretti con le sottoculture giovanili, “The Mods”. Nel 1967 fu inaugurato lo storico shop in Carnaby Street a Londra, e da li un susseguirsi di succesi legati all’esplosione del culto "skin" che vedeva nell'abbigliamento Ben Sherman e in particolare nelle sue camicie da uomo "botton down" un vessillo dei movimenti appartenti a quella subcultura Londinese. Oggi l'abbigliamento Ben Sherman è presente in tutto il mondo tramite una rete bene ramificata di shop streetwear avantgarde multibrand e flagships ufficiali.